Video City & Style

Consigli per un bagno detox

Prodotti e benefici

854

Il corpo umano, una macchina perfetta. Attraverso la sudorazione si disintossica in modo naturale. Ed un bagno nell’acqua calda favorisce il rilascio cutaneo delle tossine.I bagni detox sono un antico rimedio per alleviare i dolori muscolari ad esempio, il corpo ne trae vantaggi interessanti, come: eliminare le tossine e favorire l’assorbimento di minerali e nutrienti utili da parte della pelle. L’ambiente casalingo è l’ideale per un bagno detox.

GLI INGREDIENTI NECESSARI. FACILMENTE REPERIBILI

  1. Sali di Epsom (solfato di magnesio) (400 g)
  2. Sale marino o sale himalayano (30 g)
  3. Bicarbonato di sodio (400 g)
  4. Aceto di sidro di mele (50 ml)
  5. Oli essenziali a scelta (20 gocce)
  6. Zenzero in polvere (30 g)

 LA REGOLA IMPORTANTE

Bisogna preparare il corpo, senza dimenticare di idratarlo in maniera preventiva, bevendo un bicchiere di acqua a temperatura ambiente. Tenere comunque a disposizione un ulteriore litro di acqua da sorseggiare durante i primi venti minuti del bagno detox.

40 MINUTI DA DEDICARE A SE STESSI

Esatto! Almeno 40 minuti da dedicare al proprio corpo. Importante sarà creare un’atmosfera rilassante con musica e candele profumate accese. Inserire nell’acqua gli ingredienti ed immergersi per una fantastica esperienza.

ATTENZIONE

Consultare il proprio medico, in questi casi: diabete, ipertensione, in stato di gravidanza, se si soffre di patologie renali o cardiache. L’importanza dell’acqua: bere ancora un litro di acqua al termine del bagno detox.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More